Crea sito
In Artwork/ Collage/ Concettuale/ Illustrazione/ Natura/ Paesaggi/ Poesia/ Pubblicazioni/ Riviste/Fanzine/ Società

Monolith Volume

Le illustrazioni realizzate per Monolith Volumne V (Biancorama), VI (Addio), VII (Dire la Verità), fanno parte di una serie di opere ispirate agli haiku giapponesi e alla poesia zen.

Per Monolith Volume V: Biancorama.
Breccia,| 36 x 25 cm | Pastello e collage su carta | 2020
Il testo dell’haiku è stato battuto a macchina utilizzando una Olivetti LETTERA 35.

Nel corso degli ultimi anni il mio principale campo di indagine è stato rappresentato dalla sintesi e da una sempre maggiore attenzione ai legami più arditi tra la parola e l’immagine.

Da questa ricerca nasce il mio interesse per la poesia zen, e per il genere dell’haiku, in cui la sintesi di pensiero non sacrifica la forza evocativa dellle immagini, bensì la esalta.

Monolith Volume VI: Addio.
Eredità | 34,5x 22,5 cm | inchiostro di china, acrilico, monotipia, collage su carta | 2020
Il testo dell’haiku è stato battuto a macchina utilizzando una Olivetti LETTERA 35.

Il mezzo espressivo attraverso cui sperimento questa ricerca è il collage, che mi permette di creare legami straordinari e una grande forza evocativa tra elementi apparentemente senza alcun rapporto di significato..

Il mio intento è stimolare una lettura più profonda delle immagini, attravreso accostamenti inusuali tra forme, colori, segni, immagini, che riescano a stimolare nuovi rapporti di senso.

Monolith Volume VII, Dire la Verità.
“Dettagli” | Tecnica mista e vecchia foto su carta | 34,8×24,8cm | 2020 
Il testo della poesia zen è stato battuto a macchina (Olivetti LETTERA 35), su una bustina di the utilizzata ed essiccata,